giovedì 8 giugno 2017

Ciclista 48enne investito a Sant’Omobono: è in gravissime condizioni

Un ciclista di 48 anni è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo a causa delle ferite a causa di un investimento. L’episodio è accaduto oggi pomeriggio intorno alle 18.30 a Sant’Omobono Terme, all’incrocio tra viale alle Fonti e via Sant’Omobono, di fronte alla pizzeria Central. L’esatta dinamica è ancora al vaglio dei carabinieri della locale stazione sul posto per i rilievi.
Data la gravità dell’incidente, la sala operativa del 118 ha fatto alzare l’elicottero che ha trasportato il ciclista all’ospedale. Le condizioni del ciclista sono considerate serie.

Nessun commento:

Posta un commento