giovedì 22 giugno 2017

Corpo senza vita riaffiora dal lago a Manerba

Un uomo annegato da almeno 36 ore è stato recuperato nelle acque antistanti porto Dusano a Manerba del Garda. Alcuni bagnanti hanno segnalato la presenza del corpo ai numeri di emergenza. Sul posto si sono recati la Guardia Costiera, i carabinieri e i vigili del fuoco di Salò, che hanno constatato l’avvenuto decesso. Al momento non si conoscono età e nome della persona e nemmeno i motivi del decesso.
Sul corpo non ci sarebbero segni di violenza. spetterà alle autorità cercare di risalire all'identità della persona e capire che cosa sia accaduto.

Nessun commento:

Posta un commento