venerdì 23 giugno 2017

Terribile: Mamma getta il neonato tra i cespugli e lascia che i cani lo divorino

Gettato tra i cespugli e divorato dai cani randagi. Così è sono stati trovati i resti del corpicino di un neonato presumibilmente abbandonato dalla madre subito dopo il parto. Il ritrovamento è stato fatto da un passante, che ha notato qualcosa di insoliro tra i cespugli  nei pressi del villaggio di Rari nello stato indiano settentrionale del Rajasthan, e ha deciso di allertare la polizia. 
Secondo quanto riporta il Sun il bimbo avrebbe avuto poche ore di vita quando è morto e adesso sul corpicino verrà condotta un'autopsia nel tentativo di individuare le cause della morte. Intanto la polizia è sulle tracce della mamma del piccolo, probabilmente la donna sarebbe stata spinta ad abbandonarlo perché non poteva permettersi di mantenerlo, ma si tratta ancora solo di ipotesi.

Nessun commento:

Posta un commento