giovedì 22 giugno 2017

Maturità, seconda prova: Seneca al classico

Seconda prova dell'esame di Maturità oggi per circa mezzo milione di studenti che alle 8,30 vedranno aprirsi i plichi telematici come ieri per la prova di italiano. Al Classico i ragazzi dovranno vedersela con la versione di latino mentre allo Scientifico con la matematica.
Per quanto riguarda gli altri indirizzi di studio i maturandi dovranno affrontare diritto ed economia politica al liceo delle Scienze umane, tecniche della danza al liceo Coreutico, economia aziendale per l'indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing degli Istituti tecnici, Tecniche professionali dei servizi commerciali per l'indirizzo Servizi commerciali degli Istituti professionali sono alcune delle altre materie selezionate per il secondo scritto negli altri indirizzi di studio.

IL CODICE 'HU9K7C2TWQ8N3KMGYMG5EVICR'. Questo il codice pubblicato sul sito web dal Miur per l'apertura del plichi telematici che custodiscono le tracce di Maturità 2017 per la Seconda Prova, differenti per ogni indirizzo scolastico. Per aprire le «buste» criptate recapitate per via informatica alle scuole è necessaria infatti una password che viene resa nota la mattina della prova. L'inizio della Seconda Prova di Maturità è quindi ufficiale in tutti gli istituti d'Italia, e finalmente si scopriranno gli argomenti che il Ministero ha scelto per i maturandi.

LATINO, L'AUTORE È SENECA È Seneca l'autore proposto al liceo Classico per la versione di latino. Confermate le ipotesi del totoesame precedente l'inizio della maturità, che dava Seneca come candidato principale: secondo il sondaggio di Skuola.net su 2500 maturandi, 1 su 4 (la maggioranza) si aspettava Seneca. Il brano di Seneca è tratto da Lettere a Lucilio, XVI (3-5).

IL COMMENTO DELL'AUTORE DI SKUOLA.NET La versione di latino proposta per l'esame di maturità 2017 è tratta dalle Lettere a Lucilio, 16 di  Seneca. Nel brano l'autore parla del valore della filosofia e del bisogno che l'uomo ha di essa; ne descrive quindi le caratteristiche e le finalità, specialmente in relazione agli aspetti pratici della vita. Sarà la filosofia, infatti, ad indicarci la strada da seguire nel quotidiano e a dirigerci nelle situazioni di difficoltà. Inoltre, anche se l'uomo si sentirà guidato inesorabilmente da un'entità superiore, un dio o il fato o il caso, dovrà comunque continuare a fidarsi della pratica filosofica come via privilegiata per il raggiungimento di un equilibrio e di una conoscenza profonda delle proprie esperienze; potrà quindi sopportare la sorte o obbedire ad una divinità con una maggiore consapevolezza di sé e di ciò che lo circonda.

MATEMATICA Matematica: il primo problema in quali situazioni sia possibile pedalare con una bicicletta a ruote quadrate, citando il caso del MoMath Museum of Mathematics di New York. Nel problema sulla bici quadrata si chiede di calcolare il profilo della pedana per far muovere una bicicletta dalle ruote quadrate. Un secondo problema con il quale si stanno cimentando gli studenti dello scientifico è lo studio di una funzione. Su due problemi e dieci domande, per superare la prova agli studenti è richiesto di risolvere almeno un problema e di rispondere ad almeno cinque domande. Quindi la prova si articola sulla soluzione di un problema a scelta e sui cinque quesiti del questionario.

MATEMATICA, IL COMMENTO DI SKUOLA.NET Dopo le tariffe telefoniche, la topografia, i serbatoi delle caldaie, per i maturandi dello scientifico arriva il momento di cimentarsi con la bici a ruote quadrate. Si conferma la tendenza recente del Miur di proporre almeno un problema che nella sua formulazione abbia un qualche riferimento pratico o pop. In questo caso una installazione di un museo scientifico di New York. Divagazioni creative a parte, i due problemi copiano anch'essi lo schema precedente: nel primo, più difficile, bisogna affrontare uno studio di funzione nota, mentre nel secondo si chiede un'analisi qualitativa senza la conoscenza analitica della funzione da studiare.
I quesiti comprendono, come da programma, integrali, limiti, geometria analitica e calcolo combinatorio. Forse alcuni quesiti molto tecnici daranno filo da torcere anche agli studenti più abili!

ECONOMIA AZIENDALE Al candidato viene presentato, nella prima parte, il report annuale di un'azienda di elettrodomestici. Qui viene presentata un'analisi del mercato con uno scenario competitivo particolarmente sfidante; un'analisi della produzione dell'impresa, avente alcune sacche di inefficienza; un'istantanea al 31/12/2015 del bilancio; infine i provvedimenti del management per migliorare la performance della stessa. Detto ciò si richiede un'analisi del documento presentato, effettuare un budget degli investimenti con gli elementi dati. Redigere conto economico e Stato Patrimoniale con dati opportunamente scelti. La seconda parte è collegata ad essa per i primi due punti, svolgendo un'analisi del bilancio prodotto. Mentre gli altri due riguardano un'analisi degli scostamenti e un'analisi dei costi.

Scienze umane, opzione economico sociale: Diritto ed economia politica La traccia chiede di mettere in relazione il tasso di crescita/decrescita disoccupazione con le condizioni economica di USA e UK dal 1955 al 2016, e propone poi nella seconda parte alcuni quesiti relativi al tema.

Informatica Il tema di quest'anno riguarda la gestione di un'applicazione Web di car pooling. Viene chiesta la progettazione della base dati e il progetto di massima di una funzionalita' a scelta dell'applicazione, sia lato client che server.

Liceo Scienze Umane, torna Umberto Eco agli esami di maturità: è chiesto ai liceali di commentare un brano tratto da "Apocalittici e Integrati" che analizza il rapporto tra mass media e cultura.

Lingua inglese, liceo linguistico (commento del tutor di Skuola.net) La traccia di attualità chiede al candidato di analizzare un brano tratto dall'articolo "Poverty Affects Education - And our Systems Perpetrate It" scritto da Stephen Slade e pubblicato sul The Huffington Post. L'articolo solleva la questione della povertà sempre più diffusa negli Stati Uniti, soffermandosi sull'istruzione e su come si ripercuote sui bambini. Dopo aver risposto a domande relative al brano proposto è richiesta al candidato un'elaborazione sul tema sollevato arricchita da opinioni personali analizzando i fattori scatenanti e le conseguenze che ne derivano.Condividi


Nessun commento:

Posta un commento