mercoledì 28 giugno 2017

Palosco, bimbo investito in piazza: I passanti sono intervenuti per estrarlo da sotto l’auto

Tanto spavento ma per fortuna nessuna conseguenza grave per un bambino di 3 anni, vittima di un incidente a Palosco nella centralissima piazza Manzoni. Erano da poco passate le 9 di oggi 28 giugno, quando il bambino è sceso dall’auto guidata dalla nonna 56enne e insieme hanno attraversato la piazza. Nel mentre è sopravvenuta una station wagon: la sua conducente, per causa ancora in via d’accertamento ha perso il controllo del mezzo e ha urtato prima l’auto della nonna e poi i due.
Il bambino è finito sotto l’auto, con grande spavento di tutti. Sono subito intervenuti i passanti, con in testa il proprietario di un vicino bar, che hanno sollevato il mezzo per estrarre il piccolo, molto spaventato. Per prudenza è stato però richiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha portato il piccolo al «Papa Giovanni XXIII» di Bergamo per gli accertamenti del caso. Fortunatamente non ha riportato ferite o altro. Anche la nonna è stata portata in ambulanza a Bergamo dopo alcuni svenimenti per lo spavento preso.

Nessun commento:

Posta un commento