venerdì 9 giugno 2017

Tragedia, Morti tre alpinisti: L'incidente a 3mila metri

Tre alpinisti sono morti a seguito di una caduta dalla Becca Monclair, in Valsavarenche (Valle d'Aosta). L'incidente è avvenuto a circa 3.000 metri di quota, sulla parete nord. Sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino valdostano e la Guardia di finanza di Entreves. Al momento non si conoscono le generalità delle vittime.
 L'incidente si è verificato poco sotto la vetta. La cordata era probabilmente condotta da una guida alpina. La prima ipotesi è che i tre stessero scendendo dalla cresta della becca Monchair e sono precipitati. L'allarme è stato dato dal rifugio Vittorio Emanuele: qualcuno ha visto i segni della caduta sul nevaio e ha chiamato i soccorsi. 

Nessun commento:

Posta un commento