mercoledì 5 luglio 2017

Cassinone, lite e aggressione tra due agenti di commercio

Lite degenerata in aggressione al Cassinone di Seriate nel parcheggio del centro Leroy Merlin. Due agenti di commercio , italiani di 51 e 41 anni, si sono dati appuntamento per chiarire alcune questioni riguardanti della merce venduta. La discussione è però sfociata in lite e dalle parole si è passati alle mani. Uno di loro ha impugnato anche uno spray al peperoncino spruzzando la sostanza contro il collega.
La violenta lite si è fermata con il malore di uno degli agenti di commercio che si è barricato in auto. Sul posto, chiamati dai passanti che hanno assistito alla scena la Polizia locale di Seriate e due ambulanze. Sedati gli animi i due sono stati soccorsi e medicati, uno è stato portato al Papa Giovanni. Nessuno avrebbe riportato gravi conseguenze. Ora si dovrà valutare se nei confronti dei due rappresentanti ci siano i presupposti per una denuncia per procurata lesione.

Nessun commento:

Posta un commento