venerdì 21 luglio 2017

Drogato e ubriaco al volante, 23enne travolge e uccide un uomo: arrestato

Deve rispondere dell’accusa di omicidio stradale, dopo aver investito e ucciso un cittadino indiano che era in sella alla sua bicicletta. Agli arresti domiciliari c’è un ragazzo di 23 anni di Sezze, responsabile della morte dell’uomo che viaggiava sulla sua bicicletta su via dei Monti Lepini a Latina. Il tragico incidente si è verificato all’alba di mercoledì: erano da poco passate le 5 quando il giovane, a bordo della sua auto
percorreva la 156 in direzione Latina e ha urtato con la parte anteriore del veicolo la bicicletta sulla quale si trovava lo straniero, con regolari catarifrangenti per rendersi visibile.

Un impatto violento, l’immigrato che è stato sbalzato dalla bici, è finito sul cofano e ha riportato ferite gravissime che poche ore dopo ne hanno causato il decesso al “Goretti”. I militari hanno poi accertato che il ragazzo era al volante sotto l’effetto di alcool e stupefacenti, cosa che aggrava evidentemente la sua posizione, ed è quindi scattato l’arresto. 

Nessun commento:

Posta un commento