giovedì 20 luglio 2017

Incidente in tangenziale: morta la giovane mamma di Pontirolo, donati gli organi

Martedì sera, un giorno dopo l’incidente che l’aveva ridotta in fin di vita, è morta Laura Toffetti, 31enne madre di una bimba di un anno che tra meno di un mese si sarebbe dovuta sposare. Lunedì, al rientro dal lavoro, l’incidente sulla Tangenziale Ovest di Milano, non lontano dall’ospedale San Paolo dove lavorava come chirurga.
 Un tamponamento violento, che ha lasciato la 31enne di Pontirolo incastrata nelle lamiere e la donna al volante dell’altra auto coinvolta anch’essa gravemente ferita. Soccorsa dai sanitari del 118, Laura Toffetti è stata trasportata in condizioni disperate al Niguarda di Milano. 

Ma non ce l’ha fatta. I genitori della 31enne di Pontirolo Nuovo hanno dato il consenso al prelievo degli organi, che verranno donati a persone in attesa di un trapianto. L’ultima missione di Laura, salvare altre vite, è la stessa che ha condotto nella sua vita: era una dottoressa specializzata nelle malattie dell’apparato cardiovascolare. 

Nessun commento:

Posta un commento