giovedì 6 luglio 2017

Palazzolo sull'Oglio: investe una donna sulla ciclabile e scappa: denunciato 30enne

Investe una donna, si finge interessato alle sue condizioni e poi invece scappa: è stato denunciato il 30enne straniero che giovedì mattina 05 luglio a Palazzolo sull'Oglio ha travolto e investito una donna di 62 anni, ricoverata d'urgenza al pronto soccorso di Chiari e poi dimessa con varie contusioni e la frattura del naso. Lo schianto poco più tardi delle 9, in prossimità della pista ciclabile di Via Milano.
La donna stava passeggiando da sola quando è stata centrata in piena dalla Ford guidata dal 30enne, che stava uscendo dal benzinaio. L'esatta dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia Stradale.
L'uomo sembrava ben intenzionato a prestare i primi soccorsi alla donna. Ma prima che arrivasse l'ambulanza ha finto un impegno improvviso, lasciando un numero di cellulare ai presenti che avevano assistito alla scena e si erano avvicinati alla donna.

Un numero di telefono falso, forse per sfuggire al fatto di avere una patente straniera non ancora convertita, e dunque non valida in Italia. Ci è voluto poco: grazie al sistema di rilevamento targa delle telecamere di Via Milano, in poche ore gli agenti della Polizia Locale hanno bussato alla sua porta. L'uomo è stato denunciato: oltre a una multa per mancata conversione della patente, e a una sanzione per la manata comunicazione dell'assicurazione, ora risulta indagato in stato di libertà con le accuse di lesioni personali e omissione di soccorso.

Nessun commento:

Posta un commento