martedì 4 luglio 2017

Pensione, meno di mille euro al mese per 5,8 milioni di persone

Sono 5,8 milioni i pensionati italiani che nel 2016 potevano contare su un reddito da pensione inferiore a 1.000 euro al mese, il 37,5% del totale (15,5 milioni i pensionati), in calo dal 38% del 2015. E' quanto emerge dal Rapporto annuale Inps
presentato oggi. Per le donne la percentuale di chi riceve meno di 1000 euro al mese sul t7otale delle pensionate è del 46,8% (3,8 milioni di persone) mentre per gli uomini è del 27,1%.

Il blocco dell'adeguamento all'aspettativa di vita per la pensione di vecchiaia "non è una misura a a favore dei giovani".Lo dice il presidente Inps, Tito Boeri nella sua Relazione al Rapporto annuale dell'Istituto a proposito della discussione sul possibile stop nel 2019 all'adeguamento dell'età di uscita spiegando che i costi si "scaricherebbero sui nostri figli e sui figli dei nostri figli".

Per Boeri sarebbe meglio una misura per la fiscalizzazione di una parte dei contributi all'inizio della carriera lavorativa per chi viene assunto con un contratto stabile.

Nessun commento:

Posta un commento