giovedì 7 dicembre 2017

Atalanta - Lione 1-0 gol di Petagna: Dea nella storia, ai sedicesimi da capolista

L'Atalanta termina nel migliore dei modi la fase a gironi dell'Europa League, battendo un'altra grande squadra ma soprattutto conquistando uno storico primo posto nel gruppo E. Gara fantastica dei giocatori di Gasperini, compatti e aggressivi su ogni pallone, che ora ricevono gli applausi dei quindicimila tifosi che hanno fatto sentire a casa la propria squadra al Mapei Stadium. Decide il gol di Andrea Petagna al 10'.
Nerazzurri a quota 14, francesi sotto di tre. Nettamente di stampo bergamasco. Ritmo intenso da parte degli uomini di Gasperini, che dopo un rischio iniziale (fortunato Berisha nell'occasione) mettono all'angolo i francesi meritando il vantaggio firmato Andrea Petagna: al minuto 10' cross di Hateboer dalla destra, male il portiere Lopes che consente alla punta nerazzurra di depositare in rete con un tocco rocambolesco. Si va negli spogliatoi: Dea avanti 1-o. Nella ripresa il copione non cambia: i padroni di casa mantengono il possesso cercando il raddoppio, con l'OL che ci prova solo in un paio di occasioni da fuori. Ma per Berisha non si registrano problemi particolari, nonostante il forcing finale. Finisce così, con l'Atalanta che festeggia in un 'Mapei' tutto nerazzurro. Ora si attenderanno i sorteggi per il prossimo turno, ma questa Atalanta ha dimostrato di non temere nessuno. Ora i sedicesimi... per stupire ancora.



Nessun commento:

Posta un commento