mercoledì 14 marzo 2018

Ritrovata ragazza 22enne nel lago d'Iseo: era scomparsa una settimana fa da Schilpario


È di una 22enne di Schilpario, comune della Valle di Scalve, il corpo senza vita ripescato mercoledì mattina 14 marzo, nelle acque del lago d'Iseo, in territorio di Marone. La giovane di origine indiana, addotta da una famiglia bergamasca, mancava da casa da una settimana. A notare i resti della giovane un ragazzo che stava facendo jogging e che ha subito allertato le forze dell'ordine.
Immediatamente è scattato l'allarme e sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, che hanno recuperato il cadavere trasportandolo sulla riva del lago, un'ambulanza e un'auto medica. I sanitari del 118 non avrebbero però potuto far altro che constatare il decesso della giovane. Gli inquirenti ipotizzano che si sia trattato di un gesto estremo. La salma è stata in ogni caso composta all'Istituto di Medicina legale dove verranno eseguiti gli accertamenti autoptici di rito disposti dalla Procura.

Nessun commento:

Posta un commento