venerdì 23 febbraio 2018

Gasperini: "Così fa male, usciamo per due episodi"


Gian Piero Gasperini trova la serenità per commentare un'eliminazione che fa parecchio male, nonostante due prestazioni all'altezza. "Nelle due partite abbiamo fatto molto bene, a un certo punto pensavamo di vincere all'andata e invece abbiamo perso al novantunesimo. La differenza sono stati i due gol, in due partite equilibrate: ringrazio i tifosi, è stata un'esperienza fantastica ma fa male, sarebbe stato un sogno qualificarci contro il Borussia.
Abbiamo giocato tutte le partite alla pari o anche meglio degli avversari. È stato fantastico per tutti, per i giocatori, che sono cresciuti e hanno acquisito responsabilità. Come cenerentola abbiamo fatto un'ottima stagione. Non ci deprimiamo per questo, siamo forti e testardi: era una competizione esaltante per tutti ma una volta superata la delusione ci butteremo sul resto della stagione".


Si parla del finale, in cui l'Atalanta, dopo aver fallito il 2-0, ha incassato il pari. "Dovevo fare dei cambi prima? Stavamo tenendo ed il momento era decisivo, ripartivamo bene ed eravamo pericolosi - sottolinea ancora Gasperini -. Se fai il gol chiudi, l'episodio del gol loro è un po' così. Resta il rammarico anche se abbiamo rappresentato bene l'Italia, cosa che era il nostro primo obiettivo".

Fonte: qui

Nessun commento:

Posta un commento