venerdì 9 marzo 2018

Segue l'ambulanza che trasporta il padre e si schianta in auto: muore nella notte


Tragedia nella tragedia a Udine questa notte in via Faleschinis, nella zona nord della città, al confine con il comune di Tavagnacco. Era circa mezzanotte e mezza quando un uomo di 50 anni, Giorgio Armano, residente a Feletto Umberto, ha perso il controllo della sua auto, una Mercedes, che stava guidando in direzione dell'ospedale di Udine. L'uomo, infatti, stava seguendo una ambulanza sulla quale, poco prima, era stato caricato il padre anziano, colpito da un malore.
 Il 50enne, insieme alla madre di 74 anni, che vive nel vicino comune di Pagnacco, stava quindi raggiungendo il nosocomio per assistere il padre. Giunto all'altezza di via Faleschinis, ha accusato a sua volta un malore che gli ha fatto perdere il controllo della Mercedes. La vettura ha sbandato ed è finita fuori dalla sede stradale, adagiandosi sullo sterrato adiacente la carreggiata. 
Subito soccorso dal personale medico di una ambulanza, è stato trovato in stato di incoscienza. Stabilizzato, è stato portato in codice rosso all'ospedale di Udine dove è morto intorno alle 2 di questa notte, venerdì 9 marzo. L'anziana madre di Armano è rimasta illesa.

Lettori fissi