venerdì 13 aprile 2018

Due bimbi morti in poche ore in un paesino bolognese: uno aveva 19 mesi, l'altra solo 24 giorni


Doppia tragedia nel bolognese, a Minerbio, dove due bambini, uno di 19 mesi e una bambina di nemmeno un mese sono morti tra ieri e questa mattina. Il bimbo è stato stroncato da un malore in un asilo nido privato, il «Mary Poppins», mentre la neonata è deceduta per cause naturali in casa, un tragico caso di 'morte in culla'. Il Primo caso: Il piccolo Alessandro non ce l'ha fatta. Un bimbo di 19 mesi è morto ieri pomeriggio, probabilmente per un malore, in un asilo privato a Minerbio, nel Bolognese.
Il bimbo a quanto pare non riusciva a risvegliarsi dal riposino dopo pranzo e respirava con fatica. Le maestre se ne sono accorte, hanno dato l'allarme al 118 e - secondo quanto riporta la stampa locale - una di loro ha tentato di farlo riprendere praticandogli un massaggio cardiaco. Il piccolo Alessandro è morto pochi minuti dopo, durante il trasporto in ambulanza all'ospedale di Bentivoglio. La sera precedente aveva avuto un po' di febbre. Inoltre a quanto si apprende soffriva dalla nascita di una patologia che gli aveva causato convulsioni. Il Pm di turno Roberto Ceroni ha disposto l'autopsia, che potrebbe essere eseguita oggi, per fare chiarezza sulle cause. Nell'asilo Mary Poppins, che ospita una quindicina di bambini da zero a tre anni, dopo la tragedia si sono recati anche i Carabinieri e il sindaco di Minerbio Lorenzo Minganti.

Il secondo caso: Una neonata di nemmeno un mese è morta ieri, probabilmente per cause naturali, a Minerbio, il Comune del bolognese dove sempre ieri un altro bimbo di 19 mesi è deceduto dopo essersi sentito male all'asilo. Per la piccola, che aveva solo 24 giorni, si sarebbe trattato di una 'morte in cullà, avvenuta a casa dei genitori nella frazione di Cà de Fabbri. A quanto si apprende, i soccorsi sono stati chiamati appena i familiari si sono accorti che la neonata non piangeva, ma la corsa in ambulanza verso l'ospedale è stata inutile.

Dai primi accertamenti dei Carabinieri, il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali ma anche per la bambina sarà disposta l'autopsia, su richiesta degli stessi genitori che vogliono conoscere le cause della morte. La tragedia è avvenuta in mattinata, qualche ora prima della morte dell'altro bimbo all'asilo Mary Poppins. Per stringersi alle due famiglie colpite dal grave lutto, la comunità di Minerbio ha organizzato una fiaccolata domenica sera alle 20.30 davanti alla chiesa del paese.

Lettori fissi