giovedì 10 maggio 2018

Choc, Uomo passeggia nudo a piazza Vittorio a Roma: Lo stupore dei passanti


Passeggiava completamente nudo per piazza Vittorio a Roma, attraversando la strada e costeggiando i giardini. Un uomo senza vestiti è stato notato questa mattina all'Esquilino, gli agenti della Polizia Municipale lo hanno fermato, come era accaduto anche il giorno prima, e convinto a rivestirsi. Il quartiere a ridosso della Stazione e del centro storico resta il ritrovo di sbandati, spacciatori e senza fissa dimora nonostante le proteste dei residenti.
 Il 6 aprile scorso un altro uomo è stato ripreso mentre dopo essersi spogliato stava usando il nasone della piazza per farsi una bella doccia. A febbraio era scoppiata una violenta lite sotto i portici tra due barboni finita a coltellate: offese, urla, calci, fino a quando uno dei due ha colpito l'altro alla gamba e al braccio con un fendente. I militari di piazza Dante arrivati sul posto trovarono la vittima, di origine marocchina, stesa a terra in una pozza di sangue. A pochi metri da lui, l'aggressore, un 44enne romeno, con il coltello in mano.

Ancora prima, la notte del 13 febbraio, nello stesso punto della violenta lite, una clochard tedesca di 75 anni era stata violentata: i carabinieri arrestarono poco dopo il responsabile, un senegalese di 31 anni. In quell'occasione i residenti protestarono duramente contro il degrado del quartiere, occupando simbolicamente il roseto “Seduta stante”. In prima fila anche l’attrice Carlotta Natoli e Daniela D’Antonio, moglie del premio Oscar Paolo Sorrentino. Partì anche una lettera al Comune.

Nessun commento:

Posta un commento