venerdì 18 maggio 2018

Gasperini ha deciso: "Resto all’Atalanta per un altro sogno europeo"


È quanto riporta oggi, venerdì 18 maggio, dalla Gazzetta della Sport. Gian Piero Gasperini ha deciso di proseguire la propria avventura con l'Atalanta. Da giorni i due si parlavano per arrivare alla comunione di intenti che serviva per non far fuggire l'allenatore. La stretta di mano delle ultime ore, ha certificato qualcosa che tutto l'ambiente nerazzurro auspicava. Secondo il quotidiano sportivo non è un contratto a tenere il Gasp ancorato a Bergamo, ma la voglia
condivisa con la società e il presidente Percassi di raggiungere nuovi traguardi dopo i successi ottenuti negli ultimi due anni, con la qualificazione in Europa League raggiunta con lo storico quarto posto del 2017 e un’altra praticamente in mano quest’anno, a meno di clamorosi ribaltoni all’ultima giornata di campionato.

Proprio a Cagliari, i nerazzurri dovranno superare l’ultimo ostacolo che li separa dal nuovo sogno europeo, se arrivare al 6° posto, oppure al 7°, con la conseguenza dei preliminari che partiranno verso la fine di luglio,  successivamente club e allenatore pianificheranno la nuova stagione. Obiettivo, consolidare e possibilmente migliorare quanto fatto sino ad ora, lanciando nuovi giovani e rafforzando il modello Atalanta. In Italia e non solo.

Lettori fissi