mercoledì 9 maggio 2018

Impiegata della Regione si lancia dal settimo piano: morta sul colpo


Suicidio in Regione Lombardia. Una dipendente di 41 anni della Regione si è tolta la vita lanciandosi dal palazzo Lombardia in via Algarotti, a Milano. È accaduto stamani intorno alle 8, quando nell'edificio stava iniziando l'attività quotidiana. La donna ha fatto un volo di diverse decine di metri, fino a cadere al suolo in via Algarotti, di fronte all'ingresso di un supermercato. Subito soccorsa con ambulanza e automedica, per lei non c'è stato nulla da fare: la donna è morta sul colpo.
 Sul posto personale del 118 e agenti della questura. La vittima ha lasciato un biglietto per spiegare di aver compiuto il gesto per motivi strettamente personali.

Nessun commento:

Posta un commento