martedì 15 maggio 2018

Prof salvata dagli alunni: “Sono ragazzi svegli ma di grandissimo cuore”


Forse non ce l’avrebbe fatta la professoressa 50enne di Torre Annunziata dell’Istituto Tecnico Ernesto Cesaro senza l’aiuto dei suoi studenti che, preoccupati per la sua assenza da scuola, avevano fatto scattare l'allarme allertando i carabinieri. Mattino Cinque ricostruisce la vicenda: la donna, con alcune disabilità motorie, è stata trovata a terra dopo 48 ore di agonia. Immediata la corsa in ospedale, ma ora la prof sta molto meglio ed è ritornata a scuola.
“Ci siamo preoccupati perché lei non arriva mai in ritardo - hanno dichiarato i ragazzi -  era accasciata a terra e non riusciva a muoversi”. La docente ha voluto dedicare ai suoi studenti un pensiero speciale: “Sono ragazzi svegli, ma di grande grandissimo cuore”, ha scritto la donna su un diario esprimendo tutta la sua riconoscenza nei confronti dei suoi alunni diventati eroi per un giorno.

Nessun commento:

Posta un commento