venerdì 6 luglio 2018

Il Belgio cancella il Brasile 2-1: e vola in semifinale contro la Francia


Il Belgio fa fuori il Brasile e il Mondiale diventa un Europeo. La squadra di Roberto Martinez affronterà la Francia in semifinale, dall’altra parte restano Croazia e Russia, Inghilterra e Svezia. Per il quarto Mondiale consecutivo una squadra del nostro continente alzerà la coppa. Alla fine di un’altra partita emozionante, tirata, sorprendente il Belgio ha battuto 2-1 il Brasile colpendo in maniera letale nel primo tempo e resistendo eroicamente nel secondo.
Il Belgio torna in semifinale come nel 1986 e in questo Mondiale arriva a 13 gol, record per loro nella competizione, andando a segno con 9 marcatori. Il Brasile cade in maniera inattesa, Neymar segue Ronaldo e Messi e la lotta per il Pallone d’Oro resta apertissima.

Lettori fissi