giovedì 5 luglio 2018

Precipita con l'auto in un burrone nella notte: grave donna 52enne


Grave incidente stradale nella notte lungo la regionale 552 a Meduno dove, poco prima della una, una donna di 52 anni di Tramonti di Sopra ha preso il controllo della auto che stava guidando, una Suzuki Alto, poco dopo la località di Borgo Pitagora (Pordenone). Prima è andata a sbattere contro la spalletta, il muretto, a destra, e poi la vettura è finita dentro un ripido burrone, cappottando più volte, lungo un pendio scosceso, per otto metri.
Il punto in cui è finita, forse per un colpo di sonno, non è visibile dalla strada. Per fortuna l'ex sindaco di Tramonti di Sotto, oggi consigliere regionale Giampaolo Bidoli, stava transitando in quel tratto e si è accorto che c'erano dei vetri per sulla carreggiata. Si è insospettito, è tornato indietro, è sceso dalla sua auto e ha guardato nel fossato: è allora che ha visto la macchina nel burrone. Ha chiamato subito aiuto. Non è chiaro, quindi, se l'incidente sia accaduto poco prima della una o se verso mezzanotte.

Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco del Distaccamento di Maniago e la centrale Sores di Palmanova ha inviato sul posto una ambulanza e l'elicottero del soccorso sanitario Fvg, decollato dalla elibase Hems di Campoformido. La donna è stata raggiunta con non poca difficoltà dai pompieri e dal personale medico; era cosciente ma confusa, gravemente ferita alla testa. Assicurata a una barella spinale, è stata trasportata dai vigili del fuoco fino alla strada tramite un tracciato secondario, perché era impossibile risalire il ripido pendio. 

A quel punto la 52enne è stata caricata sull'elicottero che l'ha trasportata in volo, nella notte, all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine, dove è stata accolta in codice giallo. Le sue condizioni sono gravi: ha riportato un grave trauma cranico, ma non sarebbe in pericolo di vita. Non fosse stato per il consigliere Bidoli, che ha notato i vetri sulla strada, attivando subito la macchina dei soccorsi, la Suzuki Alto sarebbe stata trovata molto più tardi.

Lettori fissi