lunedì 3 settembre 2018

Operaio investito da una fiammata mentre pulisce una cisterna a Verdello: grave


Gravi ustioni al viso per un 35enne marocchino dipendente del distributore Totale Erg di via Papa Giovanni a Verdello. L’operaio verso le 17 di oggi 3 settembre, era salito sopra la cisterna e dopo aver aperto il boccaporto è stato investito da una fiammata. I presenti hanno udito come un boato e poi la fiammata che ha investito il braccio e il viso del 35enne.
Sul posto l’ambulanza del 118 e i Vigili del fuoco di Bergamo e Dalmine, che hanno messo in sicurezza l’area anche se al loro arrivo le fiamme erano già state estinte grazie ai sistemi di sicurezza subito attivati. Sul posto anche la Polizia locale e i carabinieri di Verdello che stanno ricostruendo l’accaduto. Il 35enne è stato trasportato in ospedale a Bergamo in codice rosso. Le sue condizioni sembrerebbero gravi, ma non in pericolo di vita.

Lettori fissi